il comfort che cercavi in una città sospesa nel tempo

Enjoy a luxury experience

il comfort che cercavi in una città sospesa nel tempo

Rilassati nel nostro City Hotel

Nel cuore di viale Principe di Napoli si trova l’Antum Hotel, con la sua atmosfera moderna, accogliente e camaleontica.

Antum Hotel rappresenta il luogo ideale per soggiorni di piacere e d’affari; la base perfetta per partire alla scoperta di tutto ciò che ha da offrire la storica Benevento, città dall’anima misteriosa e antica.

La nostra struttura interpreta al meglio il senso sannita di ospitalità. È caratterizzata da un perfetto equilibrio fra tradizione e contemporaneità, tra la cultura dell’accoglienza dei grandi hotel di un tempo e la disponibilità delle moderne tecnologie. Questo hotel 4 stelle vi sorprenderà per la sua atmosfera dotata di uno charme unico, arricchita da uno splendido ed inaspettato giardino all’ Italiana e un ristorante gourmet pronto a coinvolgere tutti i vostri sensi.

ti aspettiamo per vivere un'esperienza indimenticabile

ROOMS & SUITES

Privilege
Superior
Vintage
Suites
Grand Suite
I SERVIZI
I nostri spazi hanno tutto l'essenziale di cui hai bisogno per il tuo soggiorno.
Transfer Privati
Servizio Concierge
Wifi & Internet
Servizio Lavanderia
Breakfast in Camera
Parking Privato
City Park
Rooftop
AMA EXPERIENCE

UN’ESPERIENZA CHE COINVOLGE TUTTI I SENSI

Un incontro di sapori, un’esperienza gastronomica originale, innovativa, immersi in un’atmosfera esclusiva.

Rilassati con la nostra cucina gourmet finemente arricchita da una esclusiva scelta di vini. Dai menu stagionali alle esperienze culinarie, per soddisfare ogni desiderio, Ama experience si contraddistingue per la sua capacità di stupire ed emozionare con dei veri e propri percorsi di gusto, capaci di restare indelebili nella mente di chi se ne lascia ammaliare

I nostri servizi BUSINESS

Tutto quello che serve per un evento di successo

La sala meeting è dotata di tutte le attrezzature necessarie per lo svolgimento delle attività formative e delle presentazioni multimediali.
BUSINESS
MEETING ROOM

Lo spazio della nostra sala meeting, totalmente rinnovato, ampio e funzionale, incontra le più avanzate tecnologie, per garantire la perfetta riuscita del tuo evento.

BUSINESS
PER EVENTI
Il nostro staff, efficiente e cordiale, sarà a disposizione per le esigenze del tuo evento.
Saremo felici di rendere la tua permanenza piacevole e indimenticabile.

Contiamo che la nostra struttura possa diventare la Tua casa lontano da casa

5/5
Struttura facile da raggiungere, vicinissima alla stazione ed a due passi dalla Cattedrale. Camere spaziose e confortevoli, cucina di alto livello che utilizza materie prime di ottima qualità. Personale squisito, professionale e attento a soddisfare qualsiasi esigenza del cliente. Consigliato
Graziano C.
TripAdvisor
OTTIMO HOTEL CON RISTORANTE GOURMET! PERSONALE GENTILISSIMO,CAMERE ACCOGLIENTI E PULITE,RISTORANTE ECCEZIONALE!!MI SONO FERMATO DUE GIORNI PER LAVORO E IN FUTURO SICURAMENTE TORNERò!!PROMOSSO A PIENI VOTI!
Paolo P.
TripAdvisor
Esperienza gastronomica divina. Piatti esteticamente perfetti, sapori equilibrati e dal gusto unico. Si percepisce lo studio e la valorizzazione delle materie prime locali. Servizio impeccabile ma non invadente. Carta dei vini importante e ben studiata
Walter
TripAdvisor
Benevento offre tanto, a quanto pare. Tra le diverse esperienze culinarie scoperte, una in particolare: il pranzo domenicale da Ama experience. Una cucina moderna, in un posto elegente e curato, con presentazioni di classe ed uno staff completo e preparato.
Roberto Guarino
TRA CULTURA E STORIA

ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’

Le leggende narrano che non esista nessuna città in Italia più antica di Benevento perché fondata addirittura dal dio greco Diomede, reduce dalla guerra di Troia. Menzionata anche nel terzo canto del Purgatorio di Dante, Benevento è stata città sannitica, romana, longobarda e poi anche pontificia. Ed è proprio questa sua lunga storia a renderla unica e aver plasmato una terra e un popolo. Una storia tutta da scoprire fatta di miti, misteri e segreti che contribuiscono a offrire un’esperienza unica agli amanti del turismo in libertà

Close
REGIONE CAMPANIA

ENTROTERRA

Siamo nell’entroterra campano, circondato da meraviglie naturalistiche, nel cuore del Sannio. Qui ci sono alcune bellezze che non potete perdere se deciderete di fare di Benevento una delle vostre mete. A partire dal centro storico della città, vero e proprio museo a cielo aperto con il suo Arco di Traiano, il Teatro Romano, la chiesa di Santa Sofia -Patrimonio Mondiale dell’UNESCO -, alle aree verdi circostanti come le oasi naturalistiche oppure le campagne con i suoi vigneti, che rendono il beneventano leader nel comparto vitivinicolo della Campania.

LA STORIA

PERIODO ROMANO

Durante tutto il periodo romano la città divenne fra le più floride dal momento che rappresentò uno snodo importantissimo per le principali tratte commerciali e strade. Nel 369 d.C. venne quasi completamente distrutta da un violento terremoto, episodio che segnò un repentino declino per Benevento. Prima subì le invasioni dei barbari che avevano iniziato a devastare e saccheggiare l’impero, poi, nel 571 d.C., passò nelle mani dei Longobardi.

MISTICISMO E CREDENZE

LE STREGHE DI BENEVENTO

I longobardi, inizialmente avversi al Cattolicesimo, seguaci dell’eresia ariana e legati ancora al culto pagano di Wothan, pervennero alla conversione avvenuta nel 663 ad opera del vescovo Barbato, famoso anche per aver ordinato l’abbattimento del principale simbolo dell’eresia e del paganesimo, quell’albero di noce intorno al quale si svolgevano i riti.

Nacquero per alcuni così le “Streghe di Benevento” risalenti al tempo del culto di Wothan, padre degli dei, e fu alimentata con lo svolgimento di una cerimonia di guerra intorno ad un albero sacro.. Dopo la conversione, la leggenda sostituì ai guerrieri donne malefiche che, danzando freneticamente intorno all’albero, mettevano in pratica banchetti e riti orgiastici cui partecipava il diavolo, in sembianze di caprone.
In realtà il mito è molto più antico, ancora sopravvissuto in epoca romana, perchè in zona sannitica c’era il culto di Diana Caria, culto assolutamente proibito ai maschi, in cui le sacerdotesse, le Cariatidi, le sostenitrici del tempio, da cui le immagini scultorie, danzavano nelle notti di Luna Piena intorno al noce sacro.

La luna era Diana e la noce, come frutto, era l’immagine del labirinto dell’anima, in realtà molto simile a un cervello umano, chiusa nell’oscurità del guscio ligneo. Per giungere al cuore del frutto occorreva spezzare il guscio ligneo. Le sacerdotesse che praticavano la prostituzione sacra, la ierodulia, si immergevano annualmente nel fiume Sabus, da cui il termine Sabba dato alle riunioni stregoniche e l’idea della licenziosità del culto.

LEGGI DI PIU'
Arte e Cultura
ARCO TRAIANO
L’arco di Traiano di Benevento è un arco celebrativo dedicato all’imperatore Traiano in occasione dell’apertura della via Traiana, una variante della via Appia che accorciava il cammino tra Roma e Brindisi.
Storia
ROCCA DEI RETTORI
La Rocca dei Rettori, conosciuta anche come Castello di Benevento o Castello di Manfredi, è un castello che si trova nella città di Benevento. Venne fondato sul sito di un precedente palazzo fortificato longobardo, edificato dal duca Arechi II a partire dal 871 nel luogo detto “Piano di Corte”.
ARCHITETTURA
SANTA SOFIA
La chiesa di Santa Sofia è un antico edificio religioso di Benevento; sorge nella piazza omonima, inizialmente intitolata a Carlo Maurizio Talleyrand. Si tratta di una delle più importanti testimonianze dell’architettura longobarda nella Langobardia Minor.
Giardino Medievale
HORTUS CONCLUSUS

 Hortus conclusus è una locuzione latina che significa “giardino chiuso” o “giardino recintato”.

È il tipico giardino medievale, nato nei monasteri dove veniva utilizzato per la coltivazione di piante alimentari e medicinali. Chiuso da quattro alte mura, sempre più spesso con una fontana al centro (simbolo di Cristo e fonte della vita), divenne rapidamente simbolo del paradiso perduto.

Arte e Cultura
ARCO TRAIANO
L’arco di Traiano di Benevento è un arco celebrativo dedicato all’imperatore Traiano in occasione dell’apertura della via Traiana, una variante della via Appia che accorciava il cammino tra Roma e Brindisi.
Storia
ROCCA DEI RETTORI
La Rocca dei Rettori, conosciuta anche come Castello di Benevento o Castello di Manfredi, è un castello che si trova nella città di Benevento. Venne fondato sul sito di un precedente palazzo fortificato longobardo, edificato dal duca Arechi II a partire dal 871 nel luogo detto “Piano di Corte”.
ARCHITETTURA
SANTA SOFIA
La chiesa di Santa Sofia è un antico edificio religioso di Benevento; sorge nella piazza omonima, inizialmente intitolata a Carlo Maurizio Talleyrand. Si tratta di una delle più importanti testimonianze dell’architettura longobarda nella Langobardia Minor.
SEZIONE EGIZIA
MUSEO ARCOS

Il museo ARCOS ospita sia la Sezione Egizia del Museo del Sannio con i reperti provenienti dal Tempio beneventano dedicato alla dea Iside, “Signora di Benevento” sia la Sezione di Arte Contemporanea.

La quantità e la qualità dei ritrovamenti nilotici compiuti soprattutto nel 1903 testimoniano la presenza di un santuario fuori dalla norma e che, diversamente dagli altri isei presenti in Italia è l’unico in stile faraonico ed è anche l’unico tempio faraonico d’Europa.

Close